Archivi

S.E. Mons. Francesco Beschi
Lettera Pastorale 2020-2021
Lettere pastorali

Care sorelle e fratelli, nei mesi scorsi abbiamo condiviso un’esperienza unica, contrassegnata da tanto dolore: sappiamo che il pericolo del contagio è ancora presente e siamo consapevoli di quello che può rappresentare. Nello stesso tempo, avvertiamo che la morsa si è allentata e ci interroghiamo su ciò che ci attende. Espressioni enfatiche come “niente sarà come prima” o “andrà tutto bene” stanno perdendo forza e lasciano spazio a sentimenti diversi, come diverse sono state le vicende che comunità e famiglie hanno vissuto.

S.E. Mons. Francesco Beschi
Lettera Pastorale 2018-2019
Lettere pastorali
22-11-2018

Quest’anno, apro la lettera pastorale con una storia per bambini, di un autore particolarmente votato a loro: Gianni Rodari. Le storie di Rodari hanno un non so che di parabolico: le fantasiose dinamiche che le caratterizzano aprono alle considerazioni più diverse e stimolano pensieri di volta in volta inediti e sorprendenti. Per questo non intendo commentarla, piuttosto sottolineare alcune immagini tra le tante del racconto.

S.E. Mons. Francesco Beschi
Lettere Circolari Pastorali
Lettere
12-06-2013

Le circolari pastorali sono una nuova opportunità di riflessione pastorale. Il principio che le muove è la “circolarità”, come dice il nome stesso: il lavoro del Consiglio Pastorale Diocesano e del Consiglio Presbiterale Diocesano o degli uffici di Curia viene riconsegnato dal Vescovo alle parrocchie e ai vicariati come strumento di lavoro e di discussione perché sia oggetto di confronto nei consigli pastorali parrocchiali, nei consigli presbiterali vicariali, nelle aggregazioni laicali per una coscienza rinnovata dell’identità e del compito della comunità cristiana. Una riflessione che auspica un ritorno che generi un “circolo virtuoso”.

S.E. Mons. Francesco Beschi
Lettera Circolare Pastorale 2016-2017
Lettere pastorali
19-09-2016

Una “lettera circolare” non comincia con appellativi come questi, piuttosto evoca documenti freddi, essenziali, pratici. Quest’anno ho pensato di scrivervi una lettera circolare, che non avesse le caratteristiche della freddezza, ma un poco quelle della praticità essenziale. Il motivo di questa scelta è dettato dall’ultima visita vicariale non ancora conclusa e da alcune esigenze che ho raccolto nel corso di quest’ultimo “viaggio” in Diocesi.

S.E. Mons. Francesco Beschi
Lettera Pastorale 2012-2013
Lettere pastorali
18-04-2011

Il Sinodo diocesano ha indicato la Parrocchia come una “comunità fraterna” (n. 72), “una comunità di amore fraterno” (n. 272): questa descrizione delinea il volto della comunità parrocchiale e nello stesso tempo prospetta un’esigenza da perseguire. È questa esigenza, il motivo della scelta del tema di quest’anno: le nostre parrocchie e la nostra Chiesa diocesana crescano nella fraternità e diventino più consapevoli che questa caratteristica è decisiva per essere veramente discepoli del Signore Risorto e collaboratori della sua Missione.