Catechesi con le persone disabili

I Padri hanno dedicato speciale attenzione anche «alle famiglie delle persone con disabilità, in cui l’handicap, che irrompe nella vita, genera una sfida, profonda e inattesa, e sconvolge gli equilibri, i desideri, le aspettative. Meritano gran-de ammirazione le famiglie che accettano con amore la difficile prova di un figlio disabile. Esse danno alla Chiesa e alla società una testimonianza preziosa di fedeltà al dono della vita. La famiglia potrà scoprire, insieme alla comunità cristiana, nuovi gesti e linguaggi, forme di comprensione e di identità, nel cammino di accoglienza e cura del mistero della fragilità. Le persone con disabilità costituiscono per la famiglia un dono e un’opportunità per crescere nell’amore, nel reciproco aiuto e nell’unità. La famiglia che accetta con lo sguardo della fede la presenza di persone con disabilità potrà riconoscere e garantire la qualità e il valore di ogni vita, con i suoi bisogni, i suoi diritti e le sue opportunità. Essa solleciterà servizi e cure, e promuoverà compagnia ed affetto, in ogni fase della vita». Desidero sottolineare che l’attenzione dedicata tanto ai migranti quanto alle persone con disabilità è un segno dello Spirito. Infatti entrambe le situazioni sono paradigmatiche: mettono specialmente in gioco il modo in cui si vive oggi la logica dell’accoglienza misericordiosa e dell’integrazione delle persone fragili.

(Papa Francesco, Amoris Laetitia, n. 47)


L’ufficio catechistico diocesano è a disposizione delle comunità parrocchiali, dei sacerdoti, dei catechisti affinché si attui una catechesi inclusiva nella comunità cristiana attraverso informazioni, supporto e accompagnamento nelle varie situazioni.

L'ufficio propone momenti formativi e di approfondimento sulla tematica della disabilità e della catechesi con linguaggi adatti alle diverse situazioni in cui una persona diversamente abile si può trovare.

Responsabile: don Andrea Mangili



Gli incontri formativi del 2017

"EUCARISTIE CAPACI DI UOMINI". Sacramenti e disabilità.
Con don Manuel Belli docente di Sacramentaria presso il Seminario di Bergamo.

"FARE SPAZIO AL FRATELLO". Un cammino verso l'inclusione.
Con il Dott.ssa Fiorenza Pestelli collaboratrice e formatrice del Servizio Catechesi delle persone disabili presso l’Ufficio Catechistico Nazionale.

Materiali degli incontri formativi del 2017
- "Eucarestie capaci di uomini".
Intervento di don Manuel Belli, docente di Sacramentaria presso il Seminario di Bergamo, disponibile sul sito della Rivista del Clero Italiano (anno 2016 numero 10)
- Sono affetto da autismo - suggerimenti
- Suggerimenti per una buona prassi con persone disabili


Gli incontri formativi del 2016

"VA’ E ANCHE TU FA’ LO STESSO".
Spunti per una catechesi inclusiva in una comunità parrocchiale.
Suor Veronica Donatello responsabile nazionale del Servizio Catechesi delle persone disabili presso l‘Ufficio Catechistico Nazionale.

"SI PRESE CURA DI LUI".
Approccio e suggerimenti con i ragazzi per la condizione dello spettro autistico.
Dott. Maria Grazia Fiore collaboratrice e formatrice del Servizio Catechesi delle persone disabili presso l’Ufficio Catechistico Nazionale.

Materiali degli incontri formativi del 2016
- Per una catechesi inclusiva
- Primo piano disabilità
- La famiglia con disabilità benedizione della comunità ecclesiale
- Liturgia e disabili
- L’Autismo
- La comunicazione nell’autismo

 

Contatti

Piazza Duomo, 5
24129 Bergamo
T. 035/278.229
ufficiocatechistico@curia.bergamo.it

Notizie

Trame della domenica – Il Vangelo settimanale nel linguaggio della comunicazione aumentativa

Una riflessione sul Vangelo domenicale con schede nel linguaggio della Comunicazione Aumentativa Alternativa a cura della CEI.

Indicazioni per le persone con disabilità per il rientro alle celebrazioni

Nel video le indicazioni igienico-sanitarie per il rientro alle celebrazioni spiegate con immagini e tradotte in LIS.

Ogni sabato sera su TV2000 la S. Messa interpretata con la LIS

Ogni sabato sera viene trasmessa da TV2000 la S. Messa della domenica proposta con il servizio di interpretariato nella lingua dei segni (LIS) per le nostre sorelle e i nostri fratelli sordi.

Preghiera del Padre Nostro tradotto nel linguaggio della comunicazione aumentativa

In questi giorni in cui la preghiera nelle case si fa assidua è stato predisposto questo sussidio che propone la preghiera del Padre Nostro con il linguaggio della Comunicazione Aumentativa Alternativa.

Preghiera del Rosario tradotto nel linguaggio della comunicazione aumentativa

In questi giorni in cui la preghiera nelle case si fa assidua è stato predisposto questo sussidio che propone la preghiera del Rosario con il linguaggio della Comunicazione Aumentativa Alternativa.

Preghiera di Papa Francesco tradotta nel linguaggio della comunicazione aumentativa

In questi giorni così preoccupanti per la salute di tutti è stato predisposto un allegato con la preghiera di Papa Francesco tradotta nel linguaggio della comunicazione aumentativa.

Venerdì Santo – La Via Crucis nel linguaggio della comunicazione aumentativa

Secondo giorno del Triduo Pasquale: la Via Crucis ci aiuta a pregare e ameditare il mistero di Gesù che soffre e muore per noi. Il materiale con il linguaggio della Comunicazione Aumentativa Alternativa.

Giovedì Santo – Il racconto dell’Ultima Cena nel linguaggio della comunicazione aumentativa

Primo giorno del Triduo Pasquale: il racconto dell'Ultima Cena di Gesù con i suoi discepoli nel linguaggio della Comunicazione Aumentativa Alternativa.

Calendario Appuntamenti

Testi di riferimento

UNA FEDE PER TUTTI
(Edizioni Dehoniane Bologna)
Volume che contiene il documento L’iniziazione cristiana alle persone disabili. Orientamenti e proposte del 2004 e alcune riflessioni che ne favoriscono una maggiore comprensione e attuazione.

UN CAMMINO PER TUTTI
(Edizioni Dehoniane Bologna)
Il volume si propone come compagno di viaggio per catechisti, insegnanti, educatori che si avvicinano alla disabilità sensoriale, in particolare ai non vedenti, ipovedenti, sordi, persone sordo-cieche e pluriminorate.

BUONA NOTIZIA - DISABILI
(Edizioni Dehoniane Bologna)
Il volume arricchisce il percorso "Buona Notizia" offrendo materiali di lavoro per gruppi di catechesi un cui sono presenti bambini e ragazzi disabili.

Udienza di Papa Francesco ai partecipanti
al Convegno catechesi e disabilità 2016