Servizio per il Catecumenato

 

(da “Incontriamo Gesù”, orientamenti per l’annuncio e la catechesi in Italia n. 92)
Il settore per il Servizio del Catecumenato è inserito nell’Ufficio Catechistico diocesano. Suo compito è promuovere la diffusione della mentalità catecumenale e favorire un coordinamento delle iniziative sul territorio. Conformemente alle tre Note pastorali sull’iniziazione cristiana pubblicate dal Consiglio Episcopale Permanente della CEI dal 1997 al 2003, gli ambiti di impegno del Settore nazionale sono: il catecumenato degli adulti non battezzati, l’iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi non battezzati dai 7 ai 14 anni, il completamento dell’iniziazione cristiana di quanti – battezzati da infanti – chiedono di riscoprire la fede in età adulta o si preparano a ricevere gli altri sacramenti dell’iniziazione.

Responsabile: don Andrea Mangili


INIZIAZIONE CRISTIANA DEGLI ADULTI: un itinerario di fede di 2 anni

Agli adulti che desiderano diventare cristiani, le comunità parrocchiali propongono un itinerario di fede, chiamato catecumenato.
Il riferimento è il RICA, Rituale dell'Iniziazione Cristiana degli Adulti.
Il catecumenato è un cammino di formazione che dura almeno 2 anni: un tempo consono (anche se molto dipende dalla situazione religiosa e umana di provenienza di ciascuna persona) per maturare una vera conversione a Gesù Cristo e un vero inserimento ecclesiale.
Non si tratta quindi di sbrigare il più velocemente possibile una formalità né di far acquisire solo alcune nozioni, ma di fare una profonda esperienza globale di fede, un vero e proprio “tirocinio di vita cristiana”, il che richiede tempo.

Il Servizio ha strutturato negli anni l’itinerario In cammino verso la vita nuova in Cristo, un percorso che guida le comunità nell’accompagnamento della persona che desidera diventare cristiana.

Scarica la presentazione dell'Itinerario "In cammino verso la vita nuova in Cristo"

***

IL CAMMINO DI CATECUMENATO

 


CATECUMENATO DEI RAGAZZI 7-14 anni

Anche per i bambini o i ragazzi in età da catechesi, che non hanno ricevuto il Battesimo, la C.E.I. richiede che ci sia un catecumenato, che «l’iniziazione dei catecumeni si faccia con una certa gradualità in seno alla comunità dei fedeli» (RICA, 4) e che il cammino verso l’iniziazione dei fanciulli «si protragga anche per più anni, distinguendosi in vari gradi e tempi e comportando alcuni riti» (RICA 307). La Guida C.E.I. per l’itinerario catecumenale dei ragazzi al n° 26 precisa altresì che «è necessario creare un ambiente adatto alla loro età, capace di accompagnarli nella loro progressiva crescita di fede.
Questo è possibile attraverso l’inserimento del fanciullo o del ragazzo in un gruppo catecumenale». La Guida CEI ricorda anche che «primo responsabile dell’Iniziazione è il Vescovo» (n° 28) e quindi ogni scelta o proposta a riguardo va concordata con il Servizio Diocesano per il Catecumenato.


CELEBRAZIONE DELLA CONFERMAZIONE PER ADULTI (oltre i 14 anni)

Per le richieste di celebrazione del Sacramento della Confermazione per adulti (oltre i 14 anni), per informazioni sui percorsi di preparazione fare riferimento all’Ufficio Liturgico Diocesano.

 

Contatti

Piazza Duomo, 5
24129 Bergamo
T. 035/278.229
ufficiocatechistico@curia.bergamo.it

Notizie

Calendario incontri diocesani Catecumeni al secondo anno

In allegato il calendario con gli incontri a livello diocesano, gli appuntamenti, i Riti per i catecumeni in cammino al secondo anno di formazione nelle comunità parrocchiali.

Calendario Appuntamenti

Testi di riferimento

VERSO LA VITA CRISTIANA
Guida per l’itinerario catecumenale degli adulti
(Edizioni Dehoniane Bologna)
Quale formazione serve per accompagnare gli adulti che chiedono il battesimo? In che modo leggere la Bibbia con chi non ha ancora ricevuto i sacramenti? Come preparare un ritiro con i catecumeni? Cosa proporre dopo l’iniziazione alla vita cristiana? Sono alcune delle domande alle quali cerca una risposta questo libro che, a partire dalle indicazioni del rituale e dagli orientamenti della CEI, raccoglie esperienze e buone pratiche compiute in varie parti d’Italia.


LE DOMANDE DELLA FEDE
Marco il Vangelo del catecumeno
(Edizioni Dehoniane Bologna)
Il volume mira ad aiutare i catechisti a leggere assieme ai catecumeni quello che è stato definito il “Vangelo del catecumeno” La struttura in schede propone il testo evangelico nella versione della CEI, affiancato da riquadri di approfondimento biblico o teologico, il messaggio centrale del brano, alcune domande per la riflessione personale e la condivisione, una preghiera conclusiva ispirata al testo in esame.


VORREI DIVENTARE CRISTIANO
(Elledici, 4 volumi)
I sussidi tracciano un percorso di accompagnamento, che introduce gradualmente nella mentalità cristiana con cui affrontare la vita, nei comportamenti cristiani da scegliere, nella comunità di cui far parte. 4 volumi per i 4 diversi momenti del cammino.


UNA FEDE VIVA
Mistagogia in atto
(Edizioni Dehoniane Bologna)
Che cosa muta in un adulto con il battesimo? Come è possibile accompagnare nei primi passi di una fede viva? E che cosa significa condurre le persone nelle dinamiche della riconciliazione? Rispondono a queste e a molte altre domande tre autori impegnati da anni nei percorsi del catecumenato, con piste di riflessione e schede di lavoro sul tempo che segue la celebrazione dei sacramenti dell’Iniziazione Cristiana.